Stefano

La ricerca e la tecnica della pasticceria

Stefano Laghi, dopo un articolato percorso formativo e importanti esperienze professionali, può vantare una preparazione a 360° che permette un approccio poliedrico alla pasticceria.

Secondo Stefano Laghi: “La pasticceria è un patchwork ordinato di tecniche e bilanciatura. Di produzione razionale e inventiva. Di chimica e creatività. Di impegno, ricerca e imprenditorialità. Di sacrificio, convinzione e crescita.”

La professionalità parte dalle basi: conoscere ingredienti e tecniche per essere padroni della materia che necessita di studio ed esperienza.
Oltre a essere un pasticcere è un docente e formatore, compito tanto gratificante quanto arduo.
Nasce pasticcere e dopo la scuola alberghiera si butta a capofitto nella professione e nei concorsi. Diverse sono le medaglie e i riconoscimenti nell’ambito della pasticceria che può vantare il Maestro.
Dal 1991 inizia a dedicarsi alla formazione, per due anni è direttore dell’Etoile e successivamente amplia il proprio panorama formativo in importanti scuole Italiane e Spagnole.
La ricerca è un altro punto fondamentale della sua professione, collabora con PreGel, Pavoni e Decosil.
Il Maestro Laghi collabora come consulente per grandi industrie dolciarie italiane ed estere e dal 2017 è inoltre direttore di produzione presso Maison Antonella 1986.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi